Home  › Amministratori e organi

Nel processo elettorale è possibile allegare elementi indiziari sufficientemente attendibili a costituire un principio di prova plausibile

di Ulderico Izzo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Laddove il ricorrente, nell’ambito di un processo elettorale, lamenti che le determinazioni assunte dal seggio siano il frutto di una errata e perciò illegittima applicazione della normativa che regola le operazioni elettorali, l’onere della prova, imposto dal Codice del processo amministrativo,  è circoscritto all’allegazione di elementi indiziari, pur estranei agli atti del procedimento, ma dotati della attendibilità sufficiente a costituire un principio di prova plausibile ed idoneo a legittimare l'attività acquisitiva del Giudice. Se, quindi, il ricorrente descrive la ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?