Home  › Amministratori e organi

Amministratori incandidabili se responsabili dello scioglimento dell'ente locale per mafia

di Amedeo Di Filippo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Con sei sentenze di identico contenuto (nn. 3293, 3292, 3291, 3290, 3289, 3288), il Tar Campania ha affermato che gli amministratori responsabili dello scioglimento dell'ente per infiltrazioni mafiose sono incandidabili nel primo turno elettorale di ciascuna delle elezioni regionali, provinciali, comunali e circoscrizionali che si svolgano, successivamente allo scioglimento, nella Regione nel cui territorio si trova l'ente interessato. L'incandidabilità I ricorrenti, candidati alle elezioni comunali, hanno chiesto l'annullamento delle deliberazioni con cui la sottocommissione elettorale circondariale li ha ricusati dalla competizione ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?