Home  › Amministratori e organi

Eventi atmosferici, l'ente risarcisce i danni se non dimostra scientificamente l'eccezionalità

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

In caso di danni verificatisi in occasione di eventi atmosferici, la responsabilità dell'ente per i pregiudizi subiti dai privati può essere esclusa solo se dimostri il caso fortuito, conseguente alla eccezionalità e imprevedibilità del'evento naturale. Tale accertamento va condotto esclusivamente sulla base dell'esame di dati scientifici, come quelli pluviometrici. In assenza di un tale rigoroso accertamento, la responsabilità segue le regole generali in tema di causalità civile, con la conseguente esclusione di ogni rilievo concausale all'avvenimento naturale. Questo è ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?