Home  › Servizi pubblici

Partecipate, la maggioranza dei voti in assemblea non è controllo pubblico

di Gabriele Gagliardini

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La situazione di «controllo pubblico» rilevante ai sensi e per gli effetti del Dlgs n. 175/2016 non è soddisfatta dalla titolarità della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea in capo ai soci pubblici dovendo, piuttosto, ritenersi integrata soltanto quando, all’esito di una valutazione effettuata sulle disposizioni statutarie, si possa affermare che i soci pubblici hanno un’influenza determinante sulle decisioni finanziarie e gestionali strategiche della società. È quanto afferma il Tar Marche, con la sentenza n. 695/2019. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?