Home  › Edilizia e appalti

L’istanza di compatibilità paesaggistica non salva dall’ordine di demolizione del Comune

di Paola Rossi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’istanza di compatibilità paesaggistica non vanifica l’ordine di demolizione del Comune, ma fa solo venir meno l’applicazione delle sanzioni penali. Così il Consiglio di Stato con la sentenza n. 2816/2018 depositata ieri ha accolto il ricorso del Comune contro la sentenza del Tar che negava la validità dell’ordine di demolizione, in base a un’errata interpretazione con cui ha definito la domanda di compatibilità paesaggistica come fatto impeditivo all’esecuzione dell’ordine di demolizione. La deroga all’applicazione delle sanzioni penali Ha, invece, ragione il ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?