Home  › Edilizia e appalti

Valutazione dell'anomalia, è obbligatorio verificare le spese generali e le prestazioni gratuite

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La stazione appaltante, nel condurre il procedimento di verifica dell'anomalia dell'offerta è tenuta a verificare anche la congruità delle “spese generali” e ad approfondire l'attendibilità delle proposte dell'appaltatore di svolgere servizi gratuiti. In questo senso, il recentissimo parere espresso dall'ANAC con la deliberazione n. 341/2018 che “invita” le stazioni appaltanti ad approfondire le giustificazioni che appaiono eccessivamente “generiche”. La vicenda Il secondo classificato in relazione ad un appalto per il “servizio di conduzione e manutenzione ordinaria e straordinaria dell'impianto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?