Home  › Edilizia e appalti

Consorzio stabile, esclusione legittima della consorziata che perde i requisiti durante la gara

di Giovanni F. Nicodemo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È legittima l'esclusione dalla gara se le consorziate esecutrici del consorzio stabile durante la procedura perdono i requisiti di ordine generale. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza 2537/2018. Il caso Il casus belli si riferisce ad una gara di servizi da cui l'impresa appellante (consorzio stabile) è stata esclusa. Nella specie due consorziate indicate come esecutrici, in fase di verifica dei requisiti, prima dell’aggiudicazione definitiva, erano risultate prive del requisito della regolarità contributiva che, come è noto, deve ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?