Home  › Edilizia e appalti

La non agibilità dei locali comporta la necessaria chiusura dell'attività commerciale

di Alessandro V. De Silva Vitolo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il legittimo esercizio dell’attività commerciale è ancorato alla iniziale e perdurante regolarità sotto il profilo urbanistico-edilizio dei locali in cui essa viene posta in essere; di tal che risulta essere potere-dovere dell’autorità amministrativa inibire l’attività commerciale esercitata in locali rispetto ai quali siano stati adottati provvedimenti repressivi che accertano l’abusività delle opere realizzate ed applicano sanzioni che precludono in modo assoluto la prosecuzione di un’attività commerciale. È quanto afferma il Tar Campania con la sentenza 4 luglio 2018 n. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?