Home  › Edilizia e appalti

Niente sanzione pecuniaria al posto della demolizione se l’abuso è realizzato senza titolo

di Alessandro V. De Silva Vitolo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La possibilità di sostituire la sanzione demolitoria con quella pecuniaria è concessa esclusivamente quando si tratti di lavori edilizi posti in essere a seguito del rilascio del titolo e in parziale difformità da esso, non essendo pertanto applicabile alle opere realizzate senza titolo per ampliare un manufatto preesistente; tale possibilità deve essere valutata dall’Amministrazione competente nella fase esecutiva del procedimento, successiva ed autonoma rispetto all’ordine di demolizione: il dato testuale della legge è univoco ed insuperabile, in coerenza col principio per il ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?