Home  › Edilizia e appalti

Illegittimo l'affidamento diretto motivato dalle «difficoltà» di fare la gara

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le difficoltà e la tempistica necessaria per l'espletamento della gara d'appalto non possono legittimare il responsabile unico a procedere con un affidamento diretto attraverso la procedura negoziata. Le motivazioni che sorreggono il procedimento in deroga, infatti, devono essere oggettive e, soprattutto, non imputabili all'organizzazione della stazione appaltante. In questo senso il Tar Lazio, Roma, sezione I-ter, sentenza n. 9145/2018. La vicenda Nel caso ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?