Home  › Edilizia e appalti

Estensione dell’appalti di servizi possibile con importo e beneficiario definiti nell’accordo quadro

di Maria Luisa Beccaria

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'estensione di un appalto ad altra amministrazione aggiudicatrice è ammissibile purché sia indicata come beneficiaria nell'accordo quadro e sia determinato l'importo complessivo del servizio da affidare.L'avvocato generale ha concluso così nella causa 216/17 (Antitrust e Coopservice avanti alla Corte di Giustizia europea), in seguito al rinvio pregiudiziale attivato dal Consiglio di Stato, con l'ordinanza 1690/2017. Con esso è stato chiesto se possa essere stipulato un accordo quadro in cui un'amministrazione aggiudicatrice agisca non solo per essa stessa, ma anche ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?