Home  › Edilizia e appalti

Decreto Genova: finestre, piani extra, verande sanabili con il condono per il Centro Italia

di Giuseppe Latour

Un intervento su una parte strutturale, come una trave, un pilastro o un muro portante. La realizzazione di un’apertura, come una finestra. Un cambio di destinazione d’uso, magari effettuato portando una sala da pranzo in un garage. E ipotesi di ampliamento di volume degli edifici: sopraelevazioni, fino ad aggiungere un intero piano, o chiusure di balconi. È molto ampio il ventaglio di lavori che, analizzando le pieghe del decreto Genova, sarà possibile sanare, in deroga alle previsioni ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?