Home  › Edilizia e appalti

Appalti, l'impugnazione dell'esclusione decorre dalla piena conoscenza del provvedimento

di Guido Befani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nel caso in cui il rappresentante dell’impresa assista alla seduta in cui vengono adottate determinazioni in ordine all’esclusione della propria offerta, è in tale seduta che l’impresa acquisisce la piena conoscenza del provvedimento ed è dalla data della stessa seduta che decorre il termine per impugnare il medesimo provvedimento, trattandosi di determinazione immediatamente lesiva e malgrado il carattere endoprocedimentale dell’atto della commissione di gara. È quanto afferma il Tar Lazio, Sezione III quater, con la sentenza n. 11689/2018. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?