Home  › Edilizia e appalti

Con riferimento alla «Cila» l'Amministrazione ha solo un potere sanzionatorio

di Esper Tedeschi

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nel quadro dell’attività edilizia privata, la Cila (Comunicazione di inizio lavori asseverata), contemplata dall’articolo 6 bis, Dpr 6 giugno 2001, n. 380 (Tu dell’edilizia), si configura alla stregua di un istituto di liberalizzazione delle iniziative edilizie dei privati (in posizione intermedia tra l’attività edilizia libera e le attività assoggettate a Scia), rispetto alle quali l’ordinamento non attribuisce, all’Amministrazione comunale, alcun potere di controllo sistematico e formale, assoggettato a tempistiche perentorie, bensì, esclusivamente, un potere meramente sanzionatorio. Conseguentemente, deve ritenersi ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?