Home  › Edilizia e appalti

La determinazione della base d'asta a ribasso

di Ilenia Filippetti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

È noto che, tra gli elementi preliminari e fondamentali, il capitolato posto a base di gara dovrà sempre indicare con chiarezza l’entità dell’importo massimo da sottoporre a ribasso, da quantificare al netto dell’Iva e/o di altre imposte e contributi di legge. È importante, a tale proposito, evidenziare che l’Amministrazione aggiudicatrice dovrà sempre dar conto delle specifiche modalità utilizzate per la definizione della base d’asta soggetta a ribasso: occorrerà quindi specificare se tale importo sia stato determinato, ad esempio, ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?