Home  › Edilizia e appalti

Verifiche antimafia, lo sblocca cantieri accelera al massimo

di Giuseppe Latour

Una procedura accelerata che consente di rilasciare la documentazione antimafia in tempi più veloci rispetto a quelli ordinari (al massimo trenta giorni, non prorogabili). E che, con una liberatoria provvisoria, dà via libera anche a imprese non censite nella banca dati nazionale del Viminale. Salvo, poi, fare verifiche successive, sempre in tempi strettissimi. È quanto prevede il decreto del ministero dell’Interno del 15 luglio 2019 sull’emergenza del Gran Sasso, pubblicato in Gazzetta ufficiale lunedì. Si tratta ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?