Home  › Edilizia e appalti

Non c'è arricchimento «indiretto» per il Comune che non ha conferito l'incarico al professionista

di Michele Nico

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'azione di indebito arricchimento contemplato dall'articolo 2041 del codice civile può essere proposta solo in mancanza di qualsiasi altro rimedio giudiziale e con esclusione del caso di «arricchimento indiretto», ossia di arricchimento realizzato da persona diversa rispetto a quella cui era stata destinata la prestazione.Questo il principio affermato dalla Corte di cassazione, con la sentenza n. 21985/2019, che respinge il ricorso di un professionista nei confronti di un Comune allo scopo di ottenere l'indennizzo per l'attività di progettazione svolta ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?