Home  › Edilizia e appalti

Appalti, il potere di esaminare le cause di esclusione non finisce con il provvedimento espulsivo

di Giovanni F. Nicodemo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

In materia di appalti se il Giudice amministrativo riammette in gara l’operatore economico, la stazione appaltante prima dell’aggiudicazione può sempre adottare un nuovo provvedimento espulsivo per altri motivi escludenti. La decisione di porre a fondamento dell’esclusione una ragione invece che un’altra, non causa una preclusione procedimentale, né consegue una riduzione o l’esaurimento del potere discrezionale della Pa. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, Sezione V, con sentenza n. 144/2020. Il caso ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?