Home  › Edilizia e appalti

Espropri, Palazzo Spada «boccia» la rinuncia abdicativa al diritto di proprietà

di Pietro Verna

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La rinuncia abdicativa al diritto di proprietà in materia di espropriazione è inammissibile perché si attribuirebbe al proprietario una potestà non prevista dalla legge. Lo ha stabilito l'Adunanza plenaria del Consiglio di Stato con la sentenza n. 2/2020, in ordine alla questione di diritto sollevata dalla Quarta Sezione concernente la possibilità di configurare la domanda di risarcimento del danno presentata dal proprietario del fondo illegittimamente occupato come rinuncia abdicativa del bene a favore dell'amministrazione espropriante. Il Consiglio di ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?