Home  › Edilizia e appalti

Nel concorso di idee non serve un progetto, è sufficente una proposta ideativa

di Maria Luisa Beccaria

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Nel concorso di idee ai concorrenti può essere richiesto non un progetto ma una mera «proposta ideativa», una embrionale idea progettuale. Lo ha chiarito il Tar Molise conla sentenza n. 91/2020, evidenziando che l'articolo 156 comma 3 del Dlgs 50/2016, prevede per il concorrente l'esposizione della proposta ideativa nella forma più idonea alla sua corretta rappresentazione. Inoltre per i lavori il bando non può richiedere elaborati di livello pari o superiori a quelli stabiliti per il progetto di fattibilità ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?