Home  › Edilizia e appalti

Affidamenti diretti, sotto i 40mila euro procedura informale senza motivazioni

di Maria Luisa Beccaria

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L'affidamento di lavori, servizi e forniture, per importi inferiori a 40mila euro, è consentito dall'articolo 36 comma 2 lettera a) del Dlgs 50/2016, mediante una procedura informale, non soggetta a limiti particolari. Con la sentenza n. 326/2020 il Tar Puglia ha precisato che è una fattispecie diversa e aggiuntiva rispetto alla procedura negoziata, regolata dall'articolo 63 del Dlgs 50/2016 in casi specifici, per la quale è obbligatoria una specifica motivazione.Nel caso esaminato dai giudici, riguardante una concessione del ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?