Home  › Edilizia e appalti

Senza firma dell'amministratore giudiziario l'avvalimento della società sotto sequestro è nullo

di Stefano Usai

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Se l'impresa ausiliaria è sottoposta a sequestro preventivo, disposto su tutto il patrimonio aziendale, il contratto di avvalimento deve essere firmato dal rappresentante legale e dall'amministratore giudiziario a pena di invalidità insanabile. In questo senso si è espresso il Tar Lazio con la sentenza n. 4218/2020. La vicenda Il giudice ha confermato l'impossibilità di applicare il soccorso istruttorio per il contratto di avvalimento invalido ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?