Home  › Fisco e contabilità

«No» al piano di riequilibrio pluriennale per correggere irregolarità riscontrate dai giudici contabili

di Vincenzo Giannotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Qualora in sede di controllo la Corte dei conti rilevi irregolarità, tali da pregiudicare l'equilibrio economico anche in modo prospettico, assegna all'ente locale controllato il termine di sessanta giorni per proporre provvedimenti idonei a rimuoverle ripristinando gli equilibri di bilancio. Ora, secondo la Sezione regionale per la Campania (deliberazione n. 4/2020), l'ente non può proporre l'attivazione della procedura di riequilibrio finanziario pluriennale (articolo 243-bis del Tuel) in quanto misura non idonea a rimuovere le irregolarità e a ripristinare gli ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?