Home  › Personale

Sanzione disciplinare al poliziotto che non esegue l’ordine solo se c’è la conferma scritta del superiore

di Domenico Irollo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Non può essere sanzionata disciplinarmente la condotta dell'agente della Polizia di Stato che, ricevuto un ordine, non lo ottemperi obiettandone l'illegittimità, se il superiore che l'ha impartito, a fronte delle rimostranze del dipendente, non lo reitera per iscritto. È in forza di questo principio che la Sezione 1-quater del Tar Lazio, con la sentenza n. 4563/2018, ha annullato la sanzione pecuniaria pari a 5/30 di una mensilità di stipendio inflitta ad un agente in forza alla Questura di Roma. La ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?