Home  › Personale

Truffa aggravata al dipendente per le timbrature false

di Daniela Dattola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il dipendente pubblico che attesta falsamente nel registro presenze la propria presenza in ufficio serba una condotta fraudolenta oggettivamente idonea ad indurre in errore l'Amministrazione di appartenenza circa la propria presenza sul luogo di lavoro e commette il reato di truffa aggravata ai sensi dell'articolo 640 comma 2 numero 1) del Codice penale.Questo, anche nel caso in cui si allontani, senza far risultare mediante timbratura del cartellino, per poche ore (nel caso di specie, sei in tutto, ripartite su ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?