Home  › Personale

Rivelazione di segreto d'ufficio e non truffa per chi «anticipa» la prova d'esame al candidato

di Marco Gennari

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La rivelazione del contenuto di una prova d'esame da parte del presidente della commissione di concorso non si configura quale truffa ai danni dello Stato anche se ha permesso l'illecita assunzione di un candidato ma è un delitto contro la pubblica amministrazione. La Corte di cassazione penale con la sentenza n. 22973/2018, delinea i contorni del reato nel quale incorre il presidente della commissione che, con la complicità del direttore generale della società pubblica che ha ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?