Home  › Personale

Nell'assegno per il passaggio di carriera, non va calcolata la retribuzione di risultato

di Gianni La Banca

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il diritto a conservare il più favorevole trattamento economico dell'incarico cessato non comprende anche la retribuzione di risultato e la parte variabile della retribuzione di posizione, che quindi non possono essere riconosciute al dipendente nella nuova posizione giuridica. Così ha affermato il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 6037/2018. Il fatto Un dirigente del ruolo organico del Garante per la protezione dei dati personali, a ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?