Home  › Personale

Senza eccezionali esigenze di servizio non si può negare il trasferimento per assistere figli minori di tre anni

di Alberto Ceste

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Il rigetto della domanda di trasferimento temporaneo per assistere il figlio di età inferiore a tre anni adottato dal Comando Generale della Guardia di Finanza nei confronti di un finanziere per generiche esigenze di servizio è illegittimo.L’articolo 42 bis, comma 1 del Dlgs 151/2001 prevede infatti che il dissenso dev’essere motivato e limitato a casi o esigenze eccezionali, ma tali non sono i disagi che sempre derivano dal trasferimento di un dipendente da una sede di servizio ad un’altra.Lo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?