Home  › Personale

Il contratto di lavoro nullo cade anche senza licenziamento esplicito

di Vincenzo Giannotti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Sottoscritto il contratto di lavoro a tempo indeterminato con un vincitore di concorso o uno «stabilizzato», la Pa non ha alcun potere autoritativo di risolverlo in via unilaterale, tranne nei casi del licenziamento o delle dimissioni. Tuttavia, in presenza di un contratto di lavoro nullo, per esempio per mancanza dei presupposti per l’assunzione o dei requisiti dichiarati dal candidato, l’amministrazione può interrompere il rapporto di lavoro come rifiuto nel riconoscere efficacia giuridica per il futuro ad atti nulli e ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?