Home  › Personale

Fuori dal concorso in polizia se la rimozione del tatuaggio non è ultimata prima della selezione

di Guido Befani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

E’ legittima l’esclusione del candidato con un tatuaggio su parte non coperta da uniforme, ancorché in via di rimozione al momento della visita medica, perché l'accertamento dei requisiti fisici deve avvenire avuto riguardo al momento della scadenza del termine di presentazione della domanda, in modo tale da garantire la par condicio tra i candidati, essendo altresì irrilevante il mero inizio della rimozione del tatuaggio, laddove spetta all’interessato dimostrare che, al momento dell’accertamento svolto dall’Amministrazione, fosse già ultimata la procedura ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?