Home  › Personale

Il dirigente erroneamente rimosso non può esigere il vecchio incarico

di Pietro Alessio Palumbo

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

In considerazione della natura fiduciaria e discrezionale della scelta dell'amministrazione non sussiste alcun diritto del dirigente al conferimento o alla conservazione di uno specifico incarico. Neppure quando con sentenza si sia accertato che erano errati i calcoli di anzianità e la conseguente previsione di imminente pensionamento posti a base della «inopportunità» di conferire al dirigente un incarico migliore o di lasciargli quello in corso.Anzi, precisa la Corte di cassazionenella sentenza n. 5546/2020, non vigendo per la dirigenza pubblica l'ordinaria ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?