Home  › Personale

Coronavirus - Smart working verso quota 6 milioni per ridurre i rischi

di Aldo Bottini e Valentina Melis

Potrebbero superare sei milioni i lavoratori coinvolti dallo smart working nei prossimi mesi, tra settore pubblico e privato. La riapertura delle attività produttive dopo la fase più acuta dell’emergenza Coronavirus non comporterà il crollo del ricorso al lavoro agile, perchè resta l’esigenza di non affollare gli uffici e di garantire una rotazione delle presenze in chiave anti-contagio. E non finirà neanche il ricorso al lavoro agile nella Pubblica amministrazione, per la quale la ministra Fabiana ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?