Home  › Servizi pubblici

Contratti anche non scritti per le aziende speciali comunali

di Patrizia Maciocchi

Le municipalizzate non sono tenute a rispettare la forma scritta nei loro contratti. Arriva dalle Sezioni unite della Cassazione l’ok per una libertà nella manifestazione della volontà negoziale nei contratti di somministrazione di beni o servizi per le aziende speciali comunali. I giudici, con la sentenza n. 20684 di ieri, hanno dato il via libera a patti “alternativi”: da quelli per fatti concludenti a quelli raggiunti con l’esecuzione della prestazione, come previsto dall’articolo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?