Home  › Servizi pubblici

Affidamenti diretti sottosoglia, non serve il confronto di offerte

di Alberto Barbiero

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Le amministrazioni pubbliche possono affidare beni, servizi e lavori di valore inferiore a 40.000 euro senza particolari formalità e senza un confronto competitivo, poiché l'affidamento diretto è una procedura semplificata che non lo prevede. Il Tar Molise, sezione I, con la sentenza n. 533/2018ha chiarito la portata applicativa della particolare procedura regolata dall'articolo 36, comma 2, lettera a) del codice dei contratti pubblici, evidenzando che rientra in un sistema di procedure negoziate semplificate, che a sua volta si distingue ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?