Home  › Servizi pubblici

Banda ultralarga, piano fermo per la firma di un Dpcm

di Carmine Fotina

È uno dei piani pubblici più «preannunciati» della storia della Repubblica. Ma è anche tra quelli perennemente in ritardo. Il piano nazionale per la banda ultralarga, la cui definizione aveva avuto un passaggio importante nel Cobul (Comitato banda ultralarga) di luglio, è completamente fermo. Perché? Manca il Dpcm (decreto della presidenza del consiglio) sulla nuova composizione del Comitato, diventata necessaria con il cambio di governo ad inizio settembre. Il decreto è pronto da due mesi ma manca la firma. Al ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?