Home  › Territorio e sicurezza

Reato di imbrattamento della pubblica via a chi rovista nel cassonetto e lascia i rifiuti per terra

di Domenico Carola

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

Commette reato chi dopo aver frugato nel cassonetto abbandona le buste di immondizia a terra dopo averne ispezionato il contenuto. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 29018/2018. Per configurarsi il reato di imbrattamento, non è importante né l'assenza dell'intenzione, né l'episodicità della condotta. L'azione è insita nel comportamento di colui che, dopo aver rovistato nei cassonetti, esaminate le buste e estrapolate dalle stesse solo il materiale che ritiene utile, getta il resto sul suolo ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?