Home  › Territorio e sicurezza

Porto d'armi per difesa personale solo in caso pericolo concreto ed attuale

di Guido Befani

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

L’arma per difesa personale deve essere una necessità reale e non un'opzione personale per situazioni meramente ipotetiche; infatti, in mancanza di precisi elementi fattuali, il titolo non può essere rilasciato né rinnovato e mantenuto sulla base solo di un'affermata, potenziale e probabilistica sussistenza di un pericolo, ad esempio come conseguenza dell'attività professionale svolta dal richiedente. È quanto afferma il Tar Bologna, con la sentenza n. 689/2018. L’approfondimento ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?