Home  › Territorio e sicurezza

Guida pericolosa, Anas corresponsabile del sinistro se la strada è senza protezioni

di Francesco Machina Grifeo

L'Anas deve risarcire in solido con l'istituto assicurativo ed il proprietario del veicolo, i genitori per la morte del figlio terzo trasportato su di un'auto precipitata in una scarpata a causa sia dell'assenza di qualsivoglia barriera laterale sia della negligente ed imprudente condotta di guida (con il superamento del limite di velocità).Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza n. 24162depositata ieri. Inoltre, la decisione chiarisce che ai fini del ristoro del «danno biologico» il padre e ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?