Home  › Territorio e sicurezza

Randagismo, per i danni causati dai cani risponde l'ente che ha il compito di catturarli

di Andrea Alberto Moramarco

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La responsabilità civile per i danni causati dai cani randagi spetta all'ente cui è attribuito dalle singole leggi regionali, in attuazione della legge quadro 281/1991, il dovere di prevenire il pericolo per l'incolumità pubblica attraverso la cattura e la custodia degli animali. In particolare, per la Regione Campania questo compito è affidato alla Asl, che è perciò tenuta a risarcire i danni provocati dai cani randagi. Ad affermarlo èla Cassazione con l'ordinanza n. 22522, depositata ieri. ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?