Home  › Welfare e anagrafe

Istanza di emersione da lavoro irregolare: tocca al richiedente dimostrare il rapporto di lavoro

di Emanuele Guarna Assanti

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

In tema di proposizione di una istanza di emersione da lavoro irregolare è onere della parte richiedente dimostrare l’effettiva sussistenza e veridicità del rapporto di lavoro, per tre motivi: i fatti da provare rivestono la consistenza di elementi giuridici costitutivi della fattispecie che la parte invoca in suo favore, le fonti dalle quali poter attingere gli elementi di prova rientrano nella sua sfera di conoscenza e, inoltre, risulterebbe difficoltoso per l’Amministrazione fornire la prova della inesistenza di un rapporto ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?