Home  › Welfare e anagrafe

Il Comune può respingere la richiesta di residenza quando mancano i presupposti

di Federico Gavioli

Q
E
L Esclusivo per Quotidiano Enti Locali & PA

La Corte di cassazione con l'ordinanza n. 13241/2018, ha respinto il ricorso di una cittadina che contestava il rifiuto del Comune di concederle la residenza. Il caso Il tribunale ordinario aveva respinto, nel marzo del 2010, il ricorso di una contribuente contro il provvedimento prefettizio di diniego della residenza anagrafica, richiesta al Comune. I giudici avevano ritenuto che gli accertamenti negativi effettuati dai pubblici ufficiali presso l'indirizzo indicato fossero l’evidenza che la cittadina non avesse stabilito li la sua dimora ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?