Home  › Personale

Previdenza complementare, parità pubblico-privato dal 1° gennaio 2018 ma senza effetto retroattivo

di Enrico De Mita

In materia di previdenza complementare, ai dipendenti pubblici deve essere riconosciuto il regime agevolato entrato in vigore nel 2007 per i dipendenti privati. È illegittimo il diverso trattamento tributario tra dipendenti pubblici e privati, previsto per il riscatto di una posizione individuale maturata tra il 2007 e il 2017 nei fondi pensione negoziali, trattandosi di omogeneo meccanismo di finanziamento. Con la sentenza 218 / 2019(relatore Antonini), depositata lo scorso 3 ottobre, la Corte costituzionale ha, quindi, dichiarato ...


Quotidiano Enti Locali & PA – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Enti Locali & PA è il nuovo giornale online dedicato ai protagonisti delle Autonomie locali e della Pubblica amministrazione.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?